Dopo la Conferenza di Palermo gli incontri bilaterali del governo italiano

Proprio con ''lo spirito di Palermo'', espressione coniata dal Premier Conte, sono stati fatti i primi incontri bilaterali del governo. Il 23 Novembre il ministro degli Affari Esteri Enzo Moavero Milanesi ha incontrato i suoi relativi colleghi di Russia, Iran, Giordania, Palestina e Giappone. Inoltre ha avuto un colloquio con il segretario generale della NATO John Stoltenberg. La riunione dei Ministri degli Esteri aderenti alla NATO si terrà a Bruxelles il prossimo 4 e 5 dicembre. Mentre il 24 Moavero ha incontrato anche il Presidente del parlamento israeliano, la Knesset, Yuli Yoel Edelstein. Il Presidente del Consiglio Conte ha invece incontrato il Presidente della Repubblica d’Iraq, Barham Salih, il 22 Novembre.